Il futuro di Repanati si tinge d’azzurro: nel mirino gli Europei e i Mondiali

Benedetta Repanati potrebbe partecipare ai prossimi campionati Europei in Russia e anche ai Mondiali a Verona


Pubblicato il 16/01/2018
biella

Il 2018 di Benedetta Repanati inizia col botto. La laniera, tesserata per la Pro Vercelli Scherma, sale sul tetto d’Italia e ora sogna una storica doppia convocazione per la prima squadra dell’Italia Cadetti per prendere parte ai prossimi Campionati europei di categoria in agenda in Russia, dal 27 febbraio al 4 marzo, e i successivi Mondiali in calendario ad aprile in Italia, a Verona. 

Il 1° posto alla prova Nazionale di Terni su 300 atlete ai nastri di partenza è il risultato più alto di Benedetta, che al massimo si era spinta sul terzo gradino del podio come era accaduto durante la prima prova di Novara: la laniera, nei quarti, è riuscita a sconfiggere (15-11) la temutissima Lombardi (Cus Pavia). Poi la cavalcata vincente con il successo in semifinale sulla Brini (15-9) e l’impresa in finale contro la compagna in azzurro Kowalczyk dopo essere stata in svantaggio per 12-6 e aver completato una rimonta che prima l’ha portata sul 12 pari, poi a vincere 15-12. 

Grazie a questo risultato, Benedetta balza dal 7° al 3° posto del ranking generale italiano categoria Cadetti ed è al primo posto nella classifica provvisoria sommando le prime due prove Nazionali. Il risultato spalancherà le porte non solo per la Nazionale, ma anche per gli Europei in Russia: a ieri la Federscherma aveva già richiesto tutti i documenti e si attende solo la convocazione ufficiale da parte dello staff tecnico azzurro.

 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno