Vaticano
Inviato a Santiago del Cile
ANDREA TORNIELLI
Bernardino Piñera Carvallo ha 102 anni e ha vissuto da padre conciliare tutte le quattro sessioni del Vaticano II

ANDREA TORNIELLI
AP
Ai preti e alle suore del Cile Francesco fa il discorso più importante del viaggio e offre spunti che descrivono la missione e il rapporto con il mondo di tutti i cristiani: «Una Chiesa con le piaghe è capace di comprendere le piaghe del mondo di oggi e di farle sue»

ANDREA TORNIELLI
REUTERS
Francesco incontra la Conferenza episcopale del Cile e denuncia il rischio del clericalismo nella Chiesa cilena: «Vigiliamo, per favore, contro questa tentazione, specialmente nei seminari». Come pastori «siamo parte del popolo di Dio, non un’élite»

ANDREA TORNIELLI
Il Papa visita il penitenziario femminile di Santiago: «Essere private della libertà non è sinonimo di perdita di sogni e di speranze»

redazione
L’episodio avvenuto mentre salutava i fedeli fuori dal Parco O’Higgins, dove ha celebrato la prima messa in Cile. Nulla di grave, il Papa non ha mai perso il sorriso

ANDREA TORNIELLI
AP
Il Papa celebra la messa «per la giustizia e la pace» nel Parco O’Higgins di Santiago con 400mila fedeli: «Bisogna vincere meschinità e ambizione»

tutti gli articoli
Il Vaticano dalla A alla Z
Luca Rolandi
Dopo la presentazione a Roma con la presenza del Segretario di Stato cardinale Tarcisio Bertone e del cardinale Gianfranco Ravasi, anche a Genova si è parlato dell’originale ricerca che integra lo studio del costume e degli oggetti della storia sacra del papato

SPECIALI
webdoc
la voce del papa
INFOGRAFICA
DALLE ALTRE SEZIONI
News
salvatore cernuzio
La viceportavoce Paloma Garcia Ovejero chiarisce che la medaglia di San Gregorio Magno alla politica olandese fa parte di una «prassi diplomatica dello scambio di onorificenze fra delegazioni» in occasione di visite ufficiali di Capi di Stato e «non è minimamente un placet» alle sue politiche pro-aborto

Nel mondo
Iacopo Scaramuzzi
Dopo la decisione di Donald Trump sull’ambasciata statunitense, il presidente turco ha telefonato due volte a Francesco. Il precedente di Celal Bayar con Giovanni XXIII nel 1959

Commenti
giampaolo centofanti
Legalismo, intellettualismo, pragmatismo, possono essere le posture di fondo riduttive che orientano verso visuali variamente distorte

Documenti
MARCO RONCALLI
L’iniziativa promossa dalla Cei. Da Lusek a De Marco «una buona pratica per valorizzare i territori»

Inchieste e interviste
andrea tornielli
Il presidente dei vescovi italiani: «C’è un’Italia da rammendare, serve responsabilità. Ho paura dei rigurgiti xenofobi e di chi soffia sul fuoco della rabbia sociale»

Recensioni
MARCO RONCALLI
In un libro di Stefano Vietina i ricordi e le emozioni della prima vacanza di un Papa lontano da Roma

SOCIAL NETWORK